CONCORSO NAZIONALE PER IL MIGLIOR OLIO DI SEMI DI CANAPA


PREMIO “CANAPA È 2020” – QUARTA EDIZIONE

L’A.P.S. Fracta Sativa UniCanapa, in uno con il Dipartimento di Farmacia e di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II e il Dipartimento di Scienza e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” e con la collaborazione di Federcanapa, organizzano il concorso per l’assegnazione del Premio al Miglior Olio da Semi di Canapa prodotti dal raccolto di canapa del 2020.

Il Concorso è riservato esclusivamente ai produttori di olio di semi di canapa, per i lotti di produzione ottenuti attraverso la trasformazione del raccolto ottenuto nell’annata 2020.

Il premio per il vincitore del concorso, nonché per il secondo e il terzo classificato, consisterà in una targa celebrativa.

I primi tre classificati, inoltre, potranno fregiarsi sulla confezione dei propri prodotti della dicitura “Premio Canapa è 2020” per il miglior olio di semi di canapa. (Gli organizzatori si riservano il diritto di non assegnare i premi ove non ve ne fossero le condizioni).

La premiazione avrà luogo in data 14 novembre 2020 in Napoli a Castel Sant’Elmo nell’ambito dell’evento “Canapa Forum 2020“.

Tale data è sottoposta alle limitazioni correlate ad eventuali provvedimenti legislativi di natura locale, regionale e/o centrale dovute all’attuale emergenza sanitaria.
COME PARTECIPARE AL CONCORSO

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

I partecipanti dovranno far pervenire via email, all’indirizzo info@canapae.it, la domanda di adesione e il questionario agricolo, liberamente scaricabili dal download sottostante o reperibili all’indirizzo www.canapae.it, entro il 10/10/2020.

Domanda di adesione al concorso

Questionario Agricolo 2020


MODALITÀ CONSEGNA DEI CAMPIONI

Sempre entro il 10 ottobre 2020 i partecipanti dovranno far pervenire all’Ass.ne Fracta Sativa UniCanapa, presso la sede di via Giacomo Leopardi 12, Frattamaggiore (NA), tre campioni identici confezionati in forma anonima (senza etichetta o altre forme di riconoscimento) di almeno 250 mL, secondo il packaging normalmente utilizzato per la sua commercializzazione.

LA VALUTAZIONE

La valutazione dei campioni si baserà su dati chimico-fisici, ottenuti dal Laboratorio di Chimica degli Alimenti del Dipartimento di Farmacia e dai laboratori del Dipartimento di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli Federico II nonchè dai laboratori del Dipartimento di Scienza e Tecnologie Ambientali Biologiche e Farmaceutiche dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, ed elaborati attraverso l’applicazione di un algoritmo predeterminato sulla base di specifici parametri.

Si sottolinea che il concorso si propone di:

  • stimolare i produttori al miglioramento della qualità del prodotto e alla sua diversificazione;
  • censire e valorizzare le migliori tipologie di olio di semi di canapa prodotti sul territorio nazionale;
  • standardizzare su base scientifica, i valori di eccellenza dell’olio di semi di canapa.

Scarica il regolamento completo del premio “Miglior Olio da Semi di Canapa 2020″

Leggi anche l’articolo “Concorso nazionale per i migliori oli di Canapa: Studio scientifico sui prodotti partecipanti alle precedenti edizioni” pubblicato da CanapaOggi